ENG  ITA
indietro

Il connubio del brand con l’arte

Per presentare in anteprima assoluta Maisìa, la fragranza che apre Collezione ‘16, Gabriella Chieffo è partita da approfonditi studi ingegneristici condotti sul tema del “light and shadow”. L’idea era quella di perpetuare il binomio che da sempre lega il brand all’arte dando vita ad un’installazione unica, in grado di dare forma all’immateriale.

Quella che potete ammirare ad Exsence è, pertanto, una scultura di luci ed ombre nella quale è l’assenza di materia a prendere forma ed è proprio questa assenza ad affermare con forza la sua presenza. Il vuoto diventa, quindi, un pieno di senso e dà origine ad una narrazione artistica senza precedenti. A fare da cornice a questa incredibile scultura di ombre e luci è un paesaggio urbano estremizzato, che di fatto attualizza e rende atemporale la storia di Maisìa, donna di ieri, di oggi e di domani, che assurge a simbolo delle figure femminili di tutti i tempi.